Giuziricetta: Zucca in Padella

Giuziricetta: Zucca in Padella

By Giuzi Team
28 Oct, 2020

Giuziricetta: Zucca in Padella

Arriva l’autunno, cadono le foglie e ci si ciba al 90% di zucca. Non mentire, lo sappiamo che vivi in un ping pong fatto di risotto di zucca - vellutata di zucca, risotto di zucca - zucca in forno, zucca in forno - dolce alla zucca. Ti manca solo di far colazione con zucca e caffè latte! Dato che siamo dei pazzi sadici vogliamo contribuire a questa tua ossessione e consegnarti ufficialmente la nostra ricetta della zucca in padella. Ne hai lette altre 700 online? Ok, non saremo originali ma almeno siamo simpatici.

Ingredienti indicativi e sperimentali per 4 persone: 

  • 600gr di zucca
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Rosmarino
  • Olio
  • Sale

Compra una zucca secondo le persone che devi sfamare, se siete in 4, 600gr di zucca dovrebbero bastare. Togli la buccia: non è cosa facile se non hai un pelapatate. Quando abbiamo acquistato un pelapatate in casa ci hanno preso per i Carlo Cracco di provincia, per i Nouvelle Cousine de noi altri, e adesso, gli stessi familiari che ci hanno a torto sottovalutato, sono fedeli discepoli dello Strumento e dedicano a Lui offerte votive. Taglia la zucca a fettine di mezzo centimetro. Hai ragione, è un gesto molto duro ma educherà la tua zucca e rafforzerà il suo carattere di ortaggio. Taglia a fettine anche l’aglio, lui non si rafforzerà, si limiterà a puzzare di più e meglio. Ungi la padella con due giri di olio e butta l’aglio (nel frattempo, se non ti sarai lavato bene le mani, domani potrai esorcizzare amici, colleghi e parenti con una semplice imposizione degli indici). Aggiungi la zucca, falla insaporire un attimo poi butta mezzo bicchiere di vino e lascialo sfumare. Sala bene il tutto perché la zucca è molto dolce, così dolce che se la ascolti da vicino ti racconta le sue delusioni d’amore e ti ringrazia per averla tagliata a fettine. Porta avanti la cottura finché la zucca non ti sembrerà morbidina poi toglila dal fornello e aggiungi del rosmarino tritato fresco. La magia è conclusa: se non hai bruciato niente, la cena di Halloween è pronta… Buon appetito!

 

IMPORTANTE: Se sarai così temerario da educare le tue zucche e riprodurre questa simpatica ricetta faccelo sapere e taggaci nei tuoi contenuti instagrammabili!

Ispirazione per gli hashtag? #saleinzucca #giuziricetta #zuccainpadella Se non lo farai per te niente dolcetto, solo scherzetto. Tiè!