rihanna layering

Più gioielli insieme, ovvero l'arte del layering

07 Sep, 2020

rihanna layering

Hai notato anche tu che ultimamente va molto di moda aggiungere gioielli ai gioielli? Collane su collane, bracciali su bracciali, anelli su anelli... I nostri colleghi oltreoceano chiamano questa tendenza "layering", che letteralmente significa "stratificare".

In pratica, aggiungendo uno strato di gioielli all’altro, ci comportiamo come delle stalattiti (o stalagmiti? boh), aggiungiamo roba su roba finché non ne siamo soddisfatte.

Come forse già immagini, questa cosa di aggiungere gioielli ai gioielli non è una tendenza nata nella cameretta di una ragazza qualunque ma nasce e trae ispirazione dalle celebrità.

Non ci credi? E allora ecco qualche esempio:

layering chiara ferragni

credit Instagram @chiaraferragni

Qui la nostra Chiara nazionale che indossa una col… Una dozzina di collane con charms!

rihanna layering

credit Instagram @badgalriri

Rihanna con un look super tosto che abbonda di collane, bracciali e anelli.

beyonce leyering gioielli

credit Instagram @beyonce

E ancora Beyoncé, con quei tre orecchini piccoli picc… Ah no: ben tre file di orecchini di diamanti. E via che si vola.

 

layering gioiello

credit Instagram @missstraberryfields         credit Instagram @giuliavalentina        credit Instagram @camihawke

E infine tre italianissime star dell’internet, che stratificano ma in modo molto dolce e delicato: @missstraberryfields, @camihawke e @giuliavalentina che indossano collane sovrapposte e un mix di anelli. (Psss: se ti piace la collana stretta che indossa Camilla, ecco qualcosa che ci somiglia molto. Fa parte della collezione basic.) Abbiamo fugato ogni dubbio: abbondare piace, in ogni angolo del mondo.

A proposito di stratificazioni, o layering che dir si voglia, ti dispensiamo qualche consiglio per poter giocare al meglio col prezioso bottino che conservi nel tuo portagioie:

  • Stratificare i gioielli è un'ottima strategia per i look casual e da città, via libera all’unione di gioielli per aperitivi e sabati sera.
  • Evita di stratificare nelle occasioni speciali, niente layering se ti stai preparando per matrimoni, battesimi e altri eventi speciali. Un basic ti renderà più elegante e delicata. Se poi vuoi fare un’entrata rock… Beh, chi siamo noi per impedirtelo?

Si può stratificare anche senza aggiungere e comprare mille cose diverse: esistono gioielli nati già a due o tre file, noi di Giuzi ne sappiamo qualcosa.

Ne trovi qui due magici esemplari:

  1. collana doppia con rosario e stelline
  2. bracciale triplo Margherita Hack 

Aggiungi bracciali ai bracciali,ma solo in un braccio. L'altro puoi lasciarlo libero o riservarlo all'orologio. Non vuoi sembrare un albero di Natale, giusto? 

E gli orecchini? Certo che si stratificano! Crediamo che gli ear cuff siano nati proprio per questo! Se hai più buchi all’orecchio, sbizzarrisciti e giocaci un po’: gli orecchini basic sono perfetti per essere stratificati.

Adesso che ne sai un più di Rihanna: stratifica!